Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> Il progetto Sportopoliamo >> Un futuro diverso per lo sport giovanilex

Un futuro diverso per lo sport giovanilex



Sportopoliamo è un sogno, il sogno di uno sportivo che non si vuole arrendere, il sogno che un futuro diverso per lo sport giovanile sia possibile.

Sono cresciuto nello sport e con lo sport, formandomi fisico e carattere dentro i campi da tennis, sulle piste da sci, dentro i palazzetti del volley, sulla sabbia del beach. Faccio parte di quell’armata di amatori passionisti che pur avendo la consapevolezza di non avere le doti per emergere ai massimi livelli, hanno amato lo sport con tutte le loro forze.

Sono stato giocatore, dirigente, allenatore e in tutti questi ruoli ho sempre lottato affinché nelle società in cui militavo prevalesse la passione sportiva rispetto all’esasperata ricerca del risultato, il divertimento del fare sport rispetto all’ossessione della performance. Ho sempre cercato di ostacolare il tifo esacerbato e le reazioni violente, anche perché ho sperimentato sulla mia pelle con una lunga squalifica come la violenza può negarti la gioia dello sport anche quando non sei stato te a commetterla.

Nonostante tutto, però, negli ultimi anni le mie perplessità sul mondo sportivo non hanno fatto altro che crescere. I comportamenti dei genitori sono diventati talmente ignobili da far dire a un giovane arbitro di calcio che vorrebbe dirigere solo partite tra squadre di orfani; le società sportive si lasciano travolgere sempre più spesso da ambizioni agonistiche spropositate rispetto alle realtà di riferimento; le federazioni purtroppo si comportano come se riunissero società professionistiche e non di volontari passionisti.

Le peggiori conseguenze di tutto questo le pagano i più piccoli, i giovani sportivi che invece ancora più degli adulti dovrebbero vivere lo sport solo come occasione di divertimento e sana crescita in socialità. Il web ogni giorno si riempie di notizie in cui genitori-ultras invadono il campo con intenti violenti; di bambini che devono essere curati dall’ansia da prestazione sportiva per le attese esasperate di mamma e papà; e io stesso ho visto società negare il trasferimento a giovani senza alcuna possibilità agonistica, come se si trattasse di professionisti il cui cartellino potesse contenere un effettivo valore.

Davanti a questo non possiamo limitarci a dire che i tempi sono cambiati e che una volta era diverso, dobbiamo assumerci l’impegno e la responsabilità di fare qualcosa.

È per questo che nasce il Progetto Sportopoliamo. Per ripartire dai fondamentali dello sport, aiutando i piccoli sportivi e i loro genitori a vivere lo sport in maniera diversa e, a mio avviso, migliore.

Per ottenere la massima diffusione del messaggio di Sportopoliamo, sin dall’inizio ho preso due decisioni fondamentali:

·         L’utilizzo dei personaggi della collana editoriale Sportopolys, per rendere comprensibili e piacevoli ai bambini concetti che potevano apparire troppo complessi;

·         La ricerca di una stretta collaborazione con alcune associazioni e aziende che avevano mostrato di condividere obiettivi e valori del Progetto.

Ancora oggi, questi sono i due aspetti peculiari di Sportopoliamo: materiali divulgativi pensati per i più piccoli e collaborazioni ad ampio raggio con associazioni e aziende sostenitrici. È solo grazie al loro aiuto che è stato possibile organizzare eventi di avviamento allo sport e creare campagne di comunicazione efficaci. Ed è a loro, innanzitutto, che va quindi il mio grazie per quello che hanno fatto e per quello che continuano a fare, nella speranza che altri condividano i valori del Progetto e vogliano unirsi a noi nel sostenerlo.

Il grazie più grande però va ai bambini che hanno partecipato agli eventi e ai genitori che lo hanno reso possibile, fornendo un ulteriore segno di adesione con l’iscrizione allo Sportopolys Club.  

L’unione fa la forza e la speranza che ci anima è che ci siano tante persone che come noi, vorrebbero un futuro diverso per lo sport giovanile.

Se avete condiviso quello che avete appena letto, unitevi a noi iscrivendovi allo Sportopolys Club, segnalandoci iniziative ed eventi alla mail info@sportopoliamo.it, seguendoci su Facebook oppure semplicemente segnalandoci ai dirigenti delle vostre società.

Insieme possiamo fare tanto, insieme possiamo cambiare il futuro.

Grazie a tutti e….SPORTOPOLIAMO!!!



contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile a

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile a
News sport giovanile