Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> News utenti >> Altri progetti coerenti con Sportopoliamo >> CrossFit Arezzo raduna i suoi atleti e si proietta verso il 2018

CrossFit Arezzo raduna i suoi atleti e si proietta verso il 2018





CrossFit Arezzo festeggia la conclusione della stagione sportiva e fissa gli obiettivi in vista del 2018. Venerdì 15 dicembre si terrà la cena di fine anno che rappresenta il tradizionale appuntamento con cui, ormai da quattro stagioni, la società raduna tutti i propri atleti per tracciare un bilancio delle attività svolte e per presentare i futuri progetti per consolidare sul territorio aretino la presenza di uno sport che, basato sull'unione tra ginnastica e pesistica, è oggi diffuso in quindicimila sedi in tutto il mondo. L'unica realtà cittadina riconosciuta dalla casa-madre statunitense è quella di CrossFit Arezzo che, fondata e diretta da Alessio Piccolo, fa oggi affidamento su un gruppo di circa ottanta atleti che si ritroveranno per la cena sociale ospitata dal ristorante Gate21 dello stadio "Città di Arezzo". La serata si aprirà con la visione di un filmato che permetterà di ripercorrere i momenti salienti e le emozioni dell'ultima stagione, con un viaggio che passerà dalle preoccupazioni di inizio anno per la mancanza di una sede in seguito alla chiusura dell'impianto de Le Caselle alla gioia dell'inaugurazione a marzo del nuovo box in zona Pratacci, dall'impegno nella promozione dello sport nelle scuole alle soddisfazioni per le varie gare disputate. «Archiviamo un 2017 dalle emozioni contrapposte - spiega Piccolo, - ma il bilancio complessivo è comunque positivo. Chiudiamo con una nuova sede particolarmente funzionale e adatta a fare CrossFit e con un gruppo di atleti che è rimasto unito nonostante tante difficoltà, due elementi che ci permettono di proiettarci con entusiasmo verso la nuova stagione».

L'obiettivo del CrossFit è di stimolare un costante confronto tra atleti di tutto il mondo, attraverso la realizzazione di programmi di allenamento comuni e la condivisione dei risultati sul web. Per favorire questo spirito competitivo sono organizzate anche competizioni di livello internazionale a cui CrossFit Arezzo ha aderito per permettere ai suoi atleti di misurare il livello della loro preparazione. Nel mese di ottobre diciotto aretini si sono così divisi in nove squadre per sfidarsi nelle Team Series 2017 e per individuare la miglior coppia della società, mentre nelle ultime settimane si è tenuto il LiftOff che ha visto tanti atleti mettersi alla prova in un impegnativo circuito basato principalmente sui bilancieri. L'ultimo anno è stato infine caratterizzato da una positiva collaborazione con le scuole, con il CrossFit che è diventato "materia" di studio per i ragazzi dell'indirizzo Tecnico-Sportivo dell'Isis Buonarroti-Fossombroni e dell'indirizzo Sportivo del Liceo Scientifico, inserendo così questa disciplina nel bagaglio formativo dei futuri professionisti dello sport. «Per il 2018 - aggiunge Piccolo, - l'obiettivo principale è di consolidare il movimento del CrossFit, aprendoci ulteriormente alla città di Arezzo per far conoscere la nostra attività e per far vivere ad un numero sempre più alto di atleti le emozioni di confrontarsi con il resto del mondo».






Commento

Attenzione:Il commento apparirà soltanto dopo l'approvazione di un amministratore
Nome
Commento:


Scrivi nello spazio sottostante il codice di controllo che vedi qui sotto e poi clicca su invia il commento.
Se il codice non è leggibile clicca sulla freccia rossa per avere un altro codice

contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile a

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile a
News sport giovanile