Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> News utenti >> Altri progetti coerenti con Sportopoliamo >> Nastro Rosa, visite gratuite al seno per uomini e donne

Nastro Rosa, visite gratuite al seno per uomini e donne





Visite senologiche gratuite per uomini e per donne. La campagna Nastro Rosa 2017 promossa dalla sezione provinciale della Lilt continuerà per tutto il mese di Ottobre e, tra i servizi rivolti ai cittadini di Arezzo, spicca la possibilità di sottoporsi agli screening per tenere sotto controllo il proprio corpo e per individuare in tempo eventuali patologie. Il tumore al seno è oggi tra le principali minacce per la popolazione femminile e ha conosciuto un rapido incremento soprattutto in chi ha meno di cinquant'anni, dunque il prioritario obiettivo dell'evento è di sensibilizzare e informare su come allontanarne i rischi e come aumentare le possibilità di guarigione.

Nell'occasione del Nastro Rosa, la Lilt ricorda però come questa patologia rappresenti un rischio per entrambi i sessi e, di conseguenza, rivolge l'invito a sottoporsi a controlli periodici anche agli uomini: il cancro al seno maschile è particolarmente raro e insorge soprattutto dopo i sessant'anni, ma rappresenta comunque una possibile minaccia. La prevenzione per tale tumore è legata prevalentemente alla diagnosi precoce che permette di intervenire con tempismo sulla malattia e che favorisce le possibilità di cura (tra le donne, ad esempio, la guarigione è quasi dell'85%). Per ridurre ulteriormente la percentuale di mortalità, la Lilt di Arezzo promuove dunque fino a fine mese la possibilità di sottoporsi a visite gratuite da prenotare contattando lo 0575/40.47.85. «Il cancro al seno viene giustamente considerato un pericolo femminile - spiega Ivan Cipriani Buffoni, presidente della Lilt provinciale, - ma potrebbe colpire anche gli uomini. In occasione della campagna Nastro Rosa 2017 vogliamo dunque sensibilizzare entrambi i sessi verso l'importanza della prevenzione sotto una doppia forma: la prevenzione secondaria che fa riferimento alla necessità di sottoporsi a controlli e la prevenzione primaria che indica la necessità di assumere uno stile di vita corretto fatto di sana alimentazione, rinunce ad alcool e fumo, e aumento dell'attività fisica».

 






Commento

Attenzione:Il commento apparirà soltanto dopo l'approvazione di un amministratore
Nome
Commento:


Scrivi nello spazio sottostante il codice di controllo che vedi qui sotto e poi clicca su invia il commento.
Se il codice non è leggibile clicca sulla freccia rossa per avere un altro codice

contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile
News sport giovanile a