Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> News utenti >> Atletica >> L’AS PREMANA TORNA AL PRIMO AMORE

L’AS PREMANA TORNA AL PRIMO AMORE



L’entusiasmo di Premana (Lecco) e del comitato organizzatore dell’AS Premana riesce ad unire e a coinvolgere, oltre ai grandi campioni che competono sugli alpeggi, sia gli appassionati della corsa in montagna sia i semplici turisti o corridori della domenica.

Dopo la conclusione del Campionato del Mondo di mountain running classic di domenica scorsa, in cui hanno svettato le nazioni africane (Uganda e Kenya) oltre alla nazionale azzurra con quattro medaglie a squadre (due argenti e due bronzi) ed una individuale dell’altoatesino Daniel Pattis, ora tocca ai corridori delle lunghe distanze scendere in campo, ma anche ai runners dello storico Giir di Mont, il quale il 6 agosto andrà in scena nonostante l’evento mondiale, una fattispecie che ha richiesto un grande sforzo a tutto il team dell’AS Premana, ma gli atleti del Giir di Mont non potevano essere “lasciati soli”, non in un’occasione come questa.

Ed ora è bene snocciolare un po’ di numeri per dare l’idea della portata dell’evento che anche domenica prossima renderà speciale questo borgo lecchese, costituito da grandi lavoratori e da chi “mastica” giornalmente la corsa in montagna: 25 nazioni partecipanti, 130 atleti in lizza per il mondiale, 10.000 euro di montepremi, pacco gara da urlo made in Valsassina, 400 amatori per il Giir di Mont, 5.000 spettatori assiepati lungo il tracciato, e la voglia di esserci a tutti i costi, anche grazie alla disponibilità dell’AS Premana che organizza un servizio navette per recarsi nei punti focali del percorso, con addirittura l’utilizzo dell’elicottero per chi volesse raggiungere i punti più spettacolari in quota, a prezzi contenuti.

In occasione del Mondiale è inoltre attivo il Centro Unico Prenotazioni di Montagne del Lago di Como, fruibile dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13.30, il quale proporrà la sistemazione più adatta alle esigenze di ognuno, selezionando tra le strutture effettivamente disponibili.

Saranno predisposti ristori lungo tutto il percorso di 32 km, e l’organizzazione premanese capeggiata dal presidente Massimo Sanelli ha elaborato negli anni una ‘tabella pacemaker’ indicativa messa a disposizione dell’atleta, nessuno staff organizzativo internazionale è più competente dell’AS Premana in materia di corsa in montagna, sono le parole di chi per la prima volta ha corso in queste zone domenica scorsa.

Sabato 5 agosto alle ore 17 ci sarà la cerimonia d’apertura del Campionato Mondiale long distance, ancora una volta scenografica con la presentazione degli atleti e di tutte le nazioni partecipanti, mentre domenica alle ore 8 scatteranno i fenomeni del 14° World Mountain Running Championship, con il Giir di Mont open race - gara internazionale FIDAL a partire mezz’ora più tardi, prima che alle ore 15 le premiazioni ufficiali e la cerimonia di chiusura pongano la ciliegina sulla torta ad un binomio mondiale che si appresta ad essere intenso ed indimenticabile.

Rai Sport domenica trasmetterà le immagini dell’evento dalle ore 18.15 alle 19.30.

Per info: www.giirdimont.it e www.wmrcpremana2017.com

 

 






Commento

Attenzione:Il commento apparirà soltanto dopo l'approvazione di un amministratore
Nome
Commento:


Scrivi nello spazio sottostante il codice di controllo che vedi qui sotto e poi clicca su invia il commento.
Se il codice non è leggibile clicca sulla freccia rossa per avere un altro codice

contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile
News sport giovanile a