Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> News utenti >> Badminton >> La Diesse Mediterranea Cinisi domina il badminton italiano

La Diesse Mediterranea Cinisi domina il badminton italiano







I XXXIV Campionati Italiani Assoluti di Badminton svoltisi da venerdì 29 a domenica 31 gennaio, nella splendida cornice del PalaBadminton di Milano hanno visto protagonista la Diesse Mediterranea Cinisi, che ha fatto incetta di titoli, abdicando solo nel singolo maschile, dove l’atleta di punta Giovanni Greco, ha ceduto nei quarti di finale il titolo vinto nel 2009 al nuovo campione italiano Rosario Maddaloni.

I ragazzi del presidente Csaba Hamza hanno disputato quattro finali su cinque vincendole tutte, aggiudicandosi così anche il trofeo messo in palio per le società.

Il primo titolo italiano di badminton, è arrivato grazie al doppio femminile dove la coppia formata da Federica Panini e Erika Henriete Stich, quest’ultima di origine ungherese, ma oramai trapiantata a Cinisi da circa 20 anni, ha battuto con il punteggio di 21-19/21-17, le forti altoatesine Isabel DELUEG e Franziska KOFLER.

La finale del doppio maschile, giocata tutta in casa Diesse Mediterranea Cinisi, è stato vinta dalla coppia composta da Pierluigi Musiari e Giovanni Greco, riscattandosi così dalla delusione della sconfitta del singolo maschile, che in due set 21-18, 21-25, ha sconfitto i compagni di club Luigi Izzo e Giovanni Traina.

La piacevole sorpresa è giunta nel singolo femminile, dove la neo campionessa d'Italia Federica Panini, ha vinto una finale molto equilibrata, col punteggio 18-21, 21-13, 22-20, la oramai ex numero uno  Ira Tomio.

L’ultimo titolo vinto, non per importanza ma in ordine di tempo, se lo sono aggiudicati nel doppio misto la coppia formata da Federica Panini, che ha bissato il titolo del singolo, e Giovanni Traina, che in un incontro fratricida, ha sconfitto i compagni della Diesse Mediterranea Erika Henriete Stich e Luigi Izzo.

Il presidente Csaba Hamza della squadra campione d'Italia, intervistato telefonicamente dalla redazione sportiva del Giornale di Cinisi ha dichiarato: “Contentissimo dei successi ottenuti. Vincere cinque titoli italiani sui sei messi in palio, è il risultato della preparazione, dei sacrifici fatti in allenamento e della serietà dei nostri atleti. Peccato per Giovanni Greco che meritava di arrivare almeno nella finale maschile, ma si è riscattato subito dopo vincendo il titolo nel doppio maschile".

Ha poi aggiunto il dirigente della Diesse Mediterranea Cinisi: "Non dimentichiamo che oltre ai cinque titoli italiani assoluti di badminton, sono arrivate altre medaglie. Infatti due finali dei doppi su tre sono state disputate fra atleti della Diesse Mediterranea Cinisi, mentre Giovanni Traina e Giovanni Greco hanno vinto due medaglie di bronzo, rispettivamente nel singolo maschile con e nel doppio misto vinto con atleta di un'altra società. Infine vorrei ringraziare la famiglia Di Santo e la Diesse srl, che ha creduto in noi, alla quale porteremo da Milano la coppa per società".

Erika H. Stich fresca campionessa italiana del doppio femminile e vice campionessa del doppio misto ci ha detto: “Bellissima soddisfazione vincere contro il doppio femminile altoatesino, mentre dispiace aver perso contro i compagni di club in quello misto, coi quali già domani mattina è stata già fissata la rivincita in allenamento. Ora il difficile è confermarsi, continuare a dare sempre il massimo. In questo momento però mi voglio godere le medaglie che ho al collo. Il mio sogno? Insegnare alla nuove leve il nostro bellissimo sport".

Domenica prossima la Diesse Mediterranea badminton Cinisi, sarà impegnata nelle sesta giornata della serie A del campionato italiano a squadre.






Commento

Attenzione:Il commento apparirà soltanto dopo l'approvazione di un amministratore
Nome
Commento:


Scrivi nello spazio sottostante il codice di controllo che vedi qui sotto e poi clicca su invia il commento.
Se il codice non è leggibile clicca sulla freccia rossa per avere un altro codice

contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile a

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile a
News sport giovanile