Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> News utenti >> Nuoto >> La Chimera Nuoto coglie tre medaglie regionali nel fondo

La Chimera Nuoto coglie tre medaglie regionali nel fondo

 by UfficiStampaEgv
Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria Categoria: Nuoto
[ 0 Commenti ]




La Chimera Nuoto chiude la trafila dei campionati regionali con tre medaglie nel fondo. Sedici giovani atleti aretini si sono messi alla prova nel mare di Livorno nella più importante gara estiva dedicata alle lunghe distanze e, nonostante la fatica di competere su 2.500 e 5.000 metri in stile libero, sono riusciti a ben figurare con podi e bei piazzamenti. I Campionati Regionali di Fondo in Acque Libere hanno visto emergere Carolina Bindi del 2002 che ha dimostrato il proprio valore, arrivando seconda nei 5.000 metri Junior: questa giovane atleta aveva già esaltato le sue doti vincendo nel 2016 un bronzo negli 800 stile libero e un argento nei 400 stile libero ai Campionati Italiani, dunque ora ha ribadito la propria completezza sulle brevi e sulle lunghe distanze. Un forte miglioramento è arrivato da Giuditta Rachini del 2003 e da Edoardo Calussi del 1999 che, dopo i quarti posti colti in inverno ai Campionati Regionali di Fondo Indoor, sono ora riusciti a muovere un ulteriore passo in avanti e a conquistare una medaglia: la prima si è piazzata terza nei 2.500 metri, mentre il secondo ha meritato il bronzo nei 5.000 metri.

Nella gara di 2.500 metri sono scesi in mare per la Chimera Nuoto anche Simone Batistini, Arianna Bichi, Gabriele Fioravanti, Greta Beatrice Franci, Nadia Frosini, Mattia Gnagni, Matilde Nannini, Alessia Rastrello, Francesco Rotondo e Alessandro Tavanti, mentre nei 5.000 erano presenti Sara Borghini, Rachele Nannini e Roberta Rotondo. I tecnici che hanno accompagnato e allenato la squadra della Chimera Nuoto sono stati Alberto Bertuccini, Marco Licastro e Marco Magara. «Da qualche stagione - commenta Magara, - abbiamo scelto di dedicarci anche alle lunghe distanze, fornendo ai nostri atleti ulteriori possibilità per esprimere il loro talento e per regalarsi soddisfazioni. Le tre medaglie regionali, unite ai successi degli anni passati, confermano la bontà del percorso intrapreso e ci forniscono ulteriori stimoli in vista delle prossime stagioni».






Commento

Attenzione:Il commento apparirà soltanto dopo l'approvazione di un amministratore
Nome
Commento:


Scrivi nello spazio sottostante il codice di controllo che vedi qui sotto e poi clicca su invia il commento.
Se il codice non è leggibile clicca sulla freccia rossa per avere un altro codice

contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile
News sport giovanile a