Cerca le notizie di sport giovanile e dilettantistico!
Cerca Parola:
Cerca News di:
Diventa un Polisportivo, iscriviti al sito!
Il Polisportivo

Home >> News utenti >> Ginnastica >> La Ginnastica Petrarca apre la serie A1 con un bel settimo posto

La Ginnastica Petrarca apre la serie A1 con un bel settimo posto

 by UfficiStampaEgv
Stampa Stampa | Categoria Altre news di questa categoria Categoria: Ginnastica
[ 0 Commenti ]




Il campionato di serie A1 di ginnastica ritmica si è aperto con un buon settimo posto della Ginnastica Petrarca. La storica società ha gareggiato a Desio nella prima prova del massimo campionato italiano e, sfidando alcune delle più forte ginnaste del panorama internazionale, è riuscita a ribadire il valore della sua squadra composta prevalentemente da ragazze aretine cresciute nel settore giovanile. La Ginnastica Petrarca è scesa in pedana con l'obiettivo di migliorare l'ottavo posto colto nella scorsa stagione e di confermare così la crescita delle proprie atlete, dunque lo staff tecnico composto da Irene Leti, Elena Zaharieva, Federica Peloso e dalla coreografa Stefania Pace ha dedicato gli ultimi mesi di allenamento proprio in vista del debutto nel campionato. 

A rompere il ghiaccio è stata Anita Adreani del 2004 che, giovanissima ma già alla sua seconda stagione in A1, ha ben figurato nell'esercizio al corpo libero. Tra le aretine, la miglior prestazione ha portato la firma di Maria Vilucchi del 1999 che, dopo i sette mesi passati nell'accademia federale ad allenarsi con le "farfalle" della squadra nazionale, è tornata pianamente a disposizione della Ginnastica Petrarca ed ha gareggiato come individualista: nella sua prova con la palla è stata impeccabile ed ha ottenuto il quarto punteggio più alto nella gara con questo attrezzo. Due positive prove sono arrivate con Beatrice Fioravanti e Asia Massetti che, al cerchio e alle clavette, hanno confermato di avere le qualità e il carattere per poter competere nelle più importanti competizioni ginniche tricolori. Un positivo contributo in termini di esperienza è merito della ventunenne Valeria Carnali di Fabriano che, dopo aver militato già otto stagioni fa nella Ginnastica Petrarca, è tornata in questo campionato ad indossare i colori della società aretina e si è messa alla prova con la fune. L'ultimo esercizio è stato eseguito da Boryana Kaleyn, ginnasta della nazionale bulgara che nel proprio palmares vanta un bronzo alla palla ai Campionati Europei Junior: la diciassettenne ha debuttato in serie A1 come rinforzo straniero della Ginnastica Petrarca ed ha ottenuto il terzo miglior risultato con il nastro. La somma dei punteggi di queste sei atlete è valsa il settimo posto nella classifica finale che la squadra aretina proverà a migliorare ulteriormente già dalla seconda prova del campionato in programma sabato 28 ottobre a Fabriano. «Ci tenevamo ad aprire bene il nuovo campionato - commenta Leti. - Le nostre ginnaste hanno eseguito esercizi puliti e senza errori, meritando un settimo posto che ci soddisfa e che ripaga il grande lavoro svolto negli ultimi mesi: dalle più giovani alle più esperte, tutte hanno portato un prezioso contributo a questo bel debutto stagionale».






Commento

Attenzione:Il commento apparirà soltanto dopo l'approvazione di un amministratore
Nome
Commento:


Scrivi nello spazio sottostante il codice di controllo che vedi qui sotto e poi clicca su invia il commento.
Se il codice non è leggibile clicca sulla freccia rossa per avere un altro codice

contents contents

sponsor box sponsor box
Progetto Sportopoliamo
sponsor box sponsor box

sponsor box sponsor box
Il Polisportivo - © 2006-2011 - Privacy Policy- Direttore Responsabile: Gianni Verdi - Editore: Nicolò Caleri - Sviluppo Web: www.net-style.it - P.IVA 01792070516
sponsor box sponsor box
sponsor
News sport giovanile a

sponsor

telethon piccolo
News sport giovanile a
News sport giovanile